LAVORAZIONE

Il processo di lavorazione del pneumatico ricostruito prevede essenzialmente il ripristino del battistrada nelle carcasse di pneumatici al termine della loro prima vita, rendendo nuovamente disponibile il pneumatico all’impiego in tutta sicurezza.

La prima fase lavorativa consiste nell’attento controllo di selezione delle carcasse in entrata onde verificare l’integrità delle caratteristiche strutturali, dopodiché viene asportato il vecchio battistrada, sostituito con uno nuovo ed eseguiti i controlli di centratura ed equilibratura, successivamente si passa alla fase di vulcanizzazione che permette al nuovo battistrada di diventare un tutt’uno con la copertura. Al termine del processo produttivo tutti i pneumatici vengono rigorosamente sottoposti a rigorosi controlli finali.

Da sempre la nostra azienda usa solo mescole di alta qualità che, oltre a garantire la sicurezza in tenuta sul bagnato e sull'asciutto, offre anche una buona durata in chilometraggio. In particolare in inverno, la Ral Gomme produce il pneumatico ricostruito con mescola termica che offre delle ottime prestazioni sia su strade innevate che in presenza di ghiaccio e basse temperature. Le più moderne tecnologie utilizzate nel nostro impianto abbinate alla lunga esperienza maturata nella lavorazione del pneumatico ricostruito ci consentono di affermare che la RAL Gomme si colloca fra le aziende più avanzate in questo settore.

ESTRUSORE
estrusore
PRESSE
presse
RASPATRICE
raspatrice

Ral Gomme S.R.L. - P. IVA 01081540229 - Capitale Sociale € 100.000,00 i.v. - R.E.A. Trento n° 115680